/ Calcio

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Calcio | lunedì 06 marzo 2017, 13:13

Calcio: il Chieri pareggia in casa con la Caratese 2-2

Azzurri che avrebbero meritato il successo per la mole di occasioni create

Un punto che lascia l’amaro in bocca quello raccolto dalla squadra di Manzo contro la Folgore Caratese. 2-2 dice il risultato finale, bugiardo rispetto alla mole di gioco e di occasioni costruite dagli azzurri che per gran parte della partita hanno schiacciato gli ospiti nella loro area.

Continua con il modulo di coppa il mister, schierando Anastasia al posto di Villa non al top della condizione e lasciando per il resto inalterata la formazione iniziale. La squadra prende subito il possesso del campo, andando vicina al gol con Anastasia. Poco dopo è Tettamanti a scambiare con Pasquero dentro l’area degli 11 metri, ma a tu per tu si fa respingere il tiro. Dopo qualche altro brivido però la Folgore riesce a passare in vantaggio. Dormita della difesa azzurra su una punizione battuta velocemente, Cella riesce a mettere una pezza sul primo tiro, ma sulla ribattuta di Lisai non c’è nulla da fare. Nella ripresa gli azzurri entrano in campo ancora più determinati a trovare la via della rete, e le occasioni si susseguono. Messias prima e Anastasia poi vanno vicinissimi al raddoppio. Ma è l’esterno brasiliano, subentrato nella seconda frazione a trovare la rete con un bel colpo di testa su assist di Tettamanti. La squadra di Manzo forte del pareggio continua a creare occasioni, Pasquero ha sui piedi la palla del raddoppio ma manca il bersaglio. Al 26’ però arriva il vantaggio ospite con Simeri che raccoglie un passaggio sbagliato, si invola verso la porta e insacca. Per fortuna degli azzurri, Messias decide ancora una volta di rimetterla in pari: sponda di Pasquero e stacco imperioso a regalare al Chieri il pareggio. Nel finale Tettamanti ha la palla della vittoria, ma sfortunatamente la sua conclusione termina alta. Il Chieri conta oramai le occasioni sprecate per raggiungere la vetta, che dista 5 punti e porta il nome del Cuneo. I giochi sono ancora aperti, e c’è da scommettere che la squadre suderà fino alla fine per inseguire il sogno di tutto l’anno.

 

 

CHIERI: Cella, Venturello, Fabbro, Simone, Cacciatore, Benedetto, Tettamanti, D'Iglio, Pasquero, Anastasia, Pasciuti. A disposizione: Benini, Lovin, Novello, Gueye, Benassi, Campagna, Messias, Miello, Villa. Allenatore: Manzo.

 

Folgore Caratese: Cavana, Francescutti, Derosa, Moreo, Todisco, Concina, Lisai, Innocenti, Simoeri, Giacinti, Serleti. A disposizione: Citterio, Colonna, Perego, Cosentini, Ciko, Cesana, Antonucci, Davenia, Monni. Allenatore: Beoni.

 

Reti: 39’ p.t. Lisai, 12’ e 42’ s.t. Messias, 23’ s.t. Simeri.

 

Terna: Camilli di Foligno con Castrica di Foligno e Accetta di Tivoli.

C.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore